Prendi RCM, la condisci con una realtà attiva e dinamica, aggiungi una spruzzata di voglia di conoscere un posto nuovo e con delle potenzialità incredibili x la mountain e cosa esce? Un fine settimana full-immersion sull’appennino Bolognese a due passi dalla Toscana, a Porretta Terme!
Insomma, in due parole, tanta gente ed un evento RCM 3 in 1 che a dir poco è stato un successo.

Avevamo già fatto un RCM Day a maggio, un evento singolo anche per esplorare meglio la location e la sua vocazione all’outdoor. Un sicuro vantaggio è stato poter contare sui “Local”, Marco, Milena e la crew di HappyTrail, visto che li conosciamo da tempo e sappiamo essere persone serie che amano il loro territorio (e i loro boschi). Proprio per questo ad ottobre abbiamo dato seguito al progetto ed abbiamo portato a Porretta Terme tutti gli eventi RCM in un w-e pieno di bikers.
2 RCM Day, sabato e domenica, più il “Camp”, su due giorni, l’evento più atteso.
Il quartier generale di RCM è stato l’Hotel Santoli che strategicamente è un luogo perfetto grazie alle multisale, al suo ristorante, senza disdegnare la spa e l’accesso diretto alle famose Terme di Porretta attraverso un tunnel sotterraneo (tutto questo è anche RCM!)

Ma tornando al cuore del we, l’aspetto bici non è mancato per nulla, anzi, con il Day abbiamo lavorato sui trail vicino al paese mentre con il Camp ci siamo spostati nella località di Castelluccio, alzandoci anche di quota, per scoprire trails completamente naturali e con degli scorci che ragazzi…..le stupende foto possono raccontare solo in parte.
Tecnicamente parlando abbiamo trovato di tutto, dalle pietre alla terra battuta, dai boschi di Faggio alle pinete in un contesto che, nel 2018, speriamo venga valorizzato ancora di più perchè la zona può diventare davvero una meta molto interessante a livello bike (dall’XC all’Enduro pieno!).
Nota da sottolineare sono stati i pranzi nel Rifugio “Le Casette del Doccione” e l’arrivo al Santuario della Madonna del Faggio (al confine del famoso Parco Regionale del Corno alle Scale)

Il sabato sera il classico aperitivo RCM di fine Day (del sabato) e del primo giorno di Camp questa volta si è arricchito grazie alla festa di Happy Trail che si teneva nel fantastico centro storico di Porretta Terme per poi finire a cena al nostro quartier generale.

Il sabato sera il classico aperitivo RCM di fine Day (del sabato) e del primo giorno di Camp questa volta si è arricchito grazie alla festa di Happy Trail che si teneva nel fantastico centro storico di Porretta Terme per poi finire a cena al nostro quartier generale.

Anche la logistica ha funzionato perfettamente e, in poco tempo, ci ha permesso di muoverci nelle varie location degli eventi proprio per ottimizzare e lavorare il più possibile con chi ha investito nel suo percorso in RCM.

La cosa che più ci ha soddisfatto è stato come i ragazzi dei vari eventi (Day e Camp) hanno interagito ed erano curiosi delle attività degli altri. Tutto ciò ci conferma come il percorso intrapreso con il nuovo metodo RCM sia sempre di più rivolto ad un target diversificato, permettendo di far crescere il biker in modo continuativo ma, al contempo, riesca a soddisfare anche i palati più fini ed esperti.


Fa’ – RCM Staff

Approccio amichevole, è come girare con amici che ti danno buone “dritte”

Corsista

Esperienza divertente e utilissima

Corsista

Necessario per ottenere il massimo da ogni centimetro percorso in bici

Corsista

RCM only for real MTbiker, do it… 🙂

Corsista

Pazienza, chiarezza, competenza

Corsista