Da un paio d’anni utilizziamo IXS per le protezioni e il vestiario. L’approccio a questa azienda è arrivato tramite il test del loro casco TRAIL RS, ad oggi ancora leader indiscusso per le nostre teste in quanto a comodità e STABILITÁ. Ma non siamo qui oggi per parlarvi del casco (Tech a breve!), bensì di un altro prodotto che ha cambiato il nostro riding nuovamente. Tra le varie offerte del marchio ci sono delle protezioni molto leggere pensate per il trail riding, morbide, comode, leggere. Le ginocchiere IXS FLOW. Questo modello presenta una struttura morbida con un’unica chiusura in velcro nella parte inferiore. La stabilità nella parte superiore del ginocchio è affidata ad una striscia in silicone. Diventa dunque fondamentale provare le ginocchiere prima di comprarle per essere sicuri che la grandezza sulla coscia sia quella corretta (noi consigliamo sempre per le protezioni di rivolgersi ai negozianti proprio per questo motivo, risparmiare 5 € per poi avere del materiale della taglia sbagliata o scomodo non ha molto senso!).

 

La parte di protezione è affidata al materiale con caratteristiche “non newtoniane” denominato X-matterTM. Questi materiali reagiscono agli impatti indurendosi, in pratica sono morbidi e si possono modellare facilmente se il movimento è abbastanza lento (pensiamo alla pedalata), mentre si induriscono e contrastano il movimento in modo sempre più deciso al crescere della velocità dell’urto. In pratica le vostre ginocchiere si comporteranno come delle ginocchiere morbide durante la pedalata e l’utilizzo (pensiamo a delle ginocchiere da pallavolo o simili), salvo poi irrigidirsi e comportarsi come ginocchiere con una placca rigida nel momento in cui dovessero ricevere un impatto (in caso di caduta o urto contro parti della bici… )

 

In questa configurazione non esageriamo nel dirvi che la ginocchiere risultano praticamente impercettibili a livello di pedalata. L’unico effetto che hanno, ovviamente, è quello di tenere un po’ caldo, non molto rispetto alla media delle ginocchiere, ma ovviamente più che avere il ginocchio libero! Per questo motivo solo nelle giornate veramente calde non le utilizziamo anche in salita, ma solo in discesa. Viceversa sono diventate la nostra arma per il riding quotidiano, il giro dietro casa. Chi scrive non ama fermarsi per vestirsi, sgonfiare le gomme ecc. Cerco quindi sempre di partire e arrivare con la medesima configurazione. Anche le ginocchiere alle caviglie le trovo veramente fastidiose, soprattuto su salita tecnica. Con le IXS flow ho dimenticato tutti questi problemi ed escamotage, infilo le ginocchiere a casa prima di partire e le tolgo a giro finito.

 

Durante i corsi inoltre capita di portare le ginocchiere anche per 10 ore di fila… e proprio allora la comodità diventa un punto di forza. Non solo durante il pranzo ci si dimentica di avere le ginocchiere addosso e non si perde tempo nel mettere e togliere le scarpe. Più importante ancora è che a fine giornata non c’è irritazione sulla pelle e anche su eventi di più giorni non vi sono problematiche, segno che i materiali sono di ottima qualità.

Infine la durata, considerando che abbiamo queste ginocchiere da più di un anno e sono ancora come nuove (anche a livello di elasticità) possiamo rassicurarvi anche sulla resa nel tempo.

In poche parole consigliamo queste ginocchiere a chi cerca una protezione leggera per il trail riding con numerosi saliscendi e i giri di tutti i giorni. Comode e leggere le potrete indossare per poi dimenticarvi di averle addosso.

RCMstaff_Jack